venerdì 14 gennaio 2022

Anche a Montegranaro bandiere a mezz’asta per i funerali di David Sassoli

Anche a Montegranaro ci sono segni del lutto nazionale che l’Italia sta osservando per la morte del Presidente del Parlamento Europeo, David Sassoli. La decisione presa dall’Amministrazione Comunale:

“in occasione delle esequie di Stato del Presidente del Parlamento Europeo, Davide Sassoli, l'Amministrazione Comunale aderisce all'invito della Presidenza del Consiglio del Ministri di disporre a mezz'asta le bandiere nazionale ed europea in segno di lutto”.

 

Luca Craia


 

giovedì 13 gennaio 2022

CS - Simona Lupini (M5S): “Più ore per l’integrazione scolastica dei disabili, voto all’unanimità”

Il Consiglio Regionale si impegna a trovare risorse per dare più ore agli educatori che seguono a scuole le forme di disagio psichico e fisico


Comunicato integrale 


Approvata all’unanimità la mozione proposta dalla consigliera regionale Simona Lupini, del Movimento 5 Stelle, e sostenuta dalla capogruppo Marta Ruggeri e dal consigliere di Rinasci Marche Luca Santarelli per sostenere l’integrazione scolastica dei disabili: l’impegno, in vista del prossimo assestamento di Bilancio, è ad aumentare le ore a disposizione degli educatori.

“Gli Ambiti Territoriali Sociali ci segnalano una cronica carenza di educatori professionali nelle scuole: figure importantissime per assicurare l’integrazione scolastica delle alunne e alunni con disabilità. I fondi dei Comuni sono limitati, e anche dove gli educatori ci sono capita ormai spesso che qualche studente perda ore di supporto, con grave danno al suo percorso scolastico e difficoltà per le famiglie” nota la Consigliera Lupini, che è anche vicepresidente della Commissione Sanità e Politiche Sociali.

“D’altra parte, c’è anche poca omogeneità nell’accesso all’integrazione scolastica: servirebbero dei criteri e dei fondi ben tarati, per assicurare in tutta la Regione pari accesso a queste prestazioni” continua la consigliera, che si dichiara soddisfatta dell’esito del voto.

“La nostra proposta non aveva trovato spazio nel Consiglio sulla Disabilità, e abbiamo dovuto vincere qualche resistenza, ma il risultato finale è molto importante: l’Aula si è espressa all’unanimità impegnandosi ad aumentare le risorse a disposizione dei territori. Continuerò a seguire questa vicenda fino all’assestamento di Bilancio, per garantire alle ragazze e ai ragazzi con disabilità che i loro diritti di studenti siano sempre rispettati, e per dare dignità alla figura professionale dell’educatore scolastico” - conclude la Lupini, impegnata da tempo sul tema dell’integrazione scolastica sia a livello politico sia a livello professionale.


BOLKESTEIN, ALBANO (FDI): GOVERNO APRA CONTENZIOSO CON LA COMMISSIONE EUROPEA.

 

Comunicato integrale

 

"Fratelli d’Italia, in merito all’applicazione della direttiva Bolkestein agli stabilimenti balneari, presenterà un ricorso per conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato, in seguito alle recenti sentenze del Consiglio di Stato. Lo hanno annunciato questa mattina in conferenza stampa il Presidente Giorgia Meloni e il deputato Riccardo Zucconi.

Le sentenze del Consiglio di Stato hanno disapplicato una legge approvata dal Parlamento, la l. 145/2018, e hanno fissato la data di scadenza delle concessioni attuali al 2023. Decisioni che, per Fratelli d’Italia, sono inammissibili e rappresentano la volontà dell’organo di giustizia amministrativa di volersi sostituire alle prerogative del Parlamento.

Altre nazioni europee, come Spagna, Croazia e Portogallo, hanno già prorogato la scadenza delle concessioni balneari.

Chiediamo quindi al nostro governo, e all'autorevolissimo Mario Draghi, di far valere le ragioni dei nostri imprenditori balneari davanti alla Commissione Europea, seguendo l’esempio degli altri Stati membri.

Non si può rimanere in silenzio davanti alle esigenze di circa 30.000 attività". Così in una nota la deputata di Fratelli d'Italia Lucia Albano.

Riprende la stagione concertistica degli Amici della Musica. Domenica 23 c’è Francesco Di Rosa

Dopo lo stop di dicembre, dovuto a problemi legati alla pandemia, finalmente riparte la stagione concertistica di Montegranaro, curata come sempre dagli Amici della Musica. E riparte alla grande con Francesco Di Rosa e l’Orchestra Filarmonica Marchigiana, diretta da Jacopo Rivani. Francesco Di Rosa, primo oboe dell’Accademia di Santa Cecilia e considerato uno dei migliori oboisti al mondo, è un Montegranarese doc, molto legato al paese e alla sua comunità che omaggia spesso con le sue magnifiche esibizioni.

Il programma del concerto prevede musiche di Debussy, Ferlendis e Shubert. L’appuntamento è al Teatro La Perla di Montegranaro per domenica 23 gennaio 2022, alle ore 17.30. Per informazioni si può chiamare il numero 338.4321643. Saranno in vigore le normali normative anti-covid.  

 

Luca Craia