lunedì 27 settembre 2021

La maestra va al comizio


La maestra va al comizio

ma non va fin dall’inizio.

Lei arriva dopo un poco

giusto per prendersi gioco

del collega ed oratore

cha già parla con fervore.

E intanto che è sul posto

su un quaderno scrive tosto

una lista dei presenti

perché poi se ne rammenti.

E semmai qualcuno ardito

non ne fosse intimidito

lei applaude con vigore

sbeffeggiando l’oratore.

Se ne uscisse vincitrice,

come nera mietitrice,

saprà far di quella lista

uso buon da specialista.