mercoledì 15 settembre 2021

Ingiunzioni di sfratto per le case popolari di Montegranaro.

 

Sono giunte in questi giorni ben 5 ingiunzioni di sfratto ad altrettanti inquilini degli alloggi popolari montegranaresi. I destinatari, tutti Italiani, sono ovviamente disperati e non si spiegano i motivi per questa azione così drastica. È un problema sociale serio che si troverà sul tavolo il prossimo Sindaco, ricordando che entrambi i candidati facevano parte di quell'amministrazione comunale che si era impegnata a cambiare i regolamenti di assegnazione ma che non lo ha mai fatto. Non si conoscono i motivi dell'atto, ma molti ricordano e lo ricollegano al recupero di crediti avviato proprio dalla Giunta Mancini qualche mese prima della crisi. Vedremo ora come chi si candida al governo del paese pensa di affrontare la situazione, anche da un punto di vista umano e non solo sociale. Ma anche la questione degli alloggi popolari merita una trattazione seria, tra degrado e problematiche di convivenza, in cui quest'ultimo fatto va a inserirsi pesantemente.


Luca Craia