lunedì 3 maggio 2021

E don Jacob se ne è andato.


 

È salito sulla sua macchinina rossa, parcheggiata proprio davanti alla chiesa di San Francesco , dove ha mosso i primi passi nella comunità cristiana di Montegranaro, e ha salutato il paese in cui è vissuto e ha preso il via la sua vita sacerdotale. Don Jacob, come sapevamo, ha lasciato sabato scorso l’Unità Pastorale montegranarese per andare a prestare il suo servizio alla Vicaria della Valdaso. È un momento triste per i Montegranaresi, che hanno molto apprezzato l’umanità di don Jacob, diventato in questi anni davvero parte integrante della comunità. Ma è anche bello vedere quest’uomo, giunto da noi ragazzo, prendere la sua strada e andare a fare bene anche ad altri, dopo averne fatto tanto a noi. Lo rivedremo certamente, non è andato così lontano. Però salutarlo un po’ di malinconia la fa.

 

Luca Craia