domenica 31 gennaio 2021

La Sutor spinge, vince e aspetta il suo tifo. Bella gara alla Bombonera aspettando il pubblico.


Sperando di poter tornare presto a tifare sugli spalti della mitica Bombonera, oggi abbiamo assistito a una gara bella, avvincente ed esaltante, per quanto sofferta nella prima fase, la maggior parte di noi da casa e con una trasmissione tutt'altro che ottimale. La Sutor c'è, è cresciuta e ha cominciato a ingranare alla grande in campo, squadra giovane con poca esperienza ma di grande cuore. Però manca la curva, mancano le bandiere e i cori, manca in cuore di Montegranaro che spinge le gambe dei ragazzi. Gran parte dei nostri gladiatori non ha mai avuto la fortuna di provare l'ebbrezza di giocare in una Bombonera piena di Montegranaro, immersi nella forza che Montegranaro sa dare. Finisce 74-65  oggi e va bene così. Ma serve riempire il nostro piccolo storico palasport, di gente e di cuori. Con questi ragazzi e coi nostri cuori saremmo fortissimi.

Luca Craia