venerdì 5 novembre 2021

Macerata. Leonardi (FDI): “Studiare azioni per una maggiore tutela degli operatori sanitari negli ospedali delle Marche”

“Le aggressioni che si ripetono ai danni degli operatori sanitari negli ospedali delle Marche, l’ultimo in ordine cronologico a Pesaro, ci impone una seria riflessione anche a livello politico. Esprimo, in primis, la mia solidarietà a medici, infermieri e oss e sono pronta a mettere in campo tutte le iniziative necessarie per garantire la sicurezza di tutti coloro che, quotidianamente, soprattutto da quasi due anni a questa parte per via della crisi sanitaria dovuta alla pandemia da Covid-19, non lesinano impegno e professionalità per curare tutti”. Questo il commento del consigliere di Fratelli d’Italia al Consiglio regionale delle Marche, Elena Leonardi, nonché presidente della IV Commissione consiliare Permanente, sul flash mob di questa mattina degli operatori sanitari dei Pronto soccorso degli ospedali delle Marche, presidio ospedaliero di Macerata compreso, per quanto accaduto a Pesaro.

“Il Pronto soccorso rappresenta la linea di trincea della sanità territoriale e, spesso, chi ci opera si trova costretto a fronteggiare situazioni emergenziali determinate dall’abuso di sostanze stupefacenti e altre sostanze. Eppure, non si sono mai tirati indietro e mai lo faranno. Gli effetti delle droghe provocano rischi importanti, non soltanto per chi ne fa utilizzo, ma anche per i medici e gli infermieri che mettono a repentaglio la loro sicurezza pur di prestare le necessarie cure. Una situazione intollerabile, dal mio punto di vista, che merita un’attenzione da parte della politica. Come Fratelli d’Italia, a tutti i livelli, abbiamo più volte sollevato questa problematica. Credo che sia possibile fare qualcosa come, a esempio, la stipula di accordi di cooperazione con le varie istituzioni come Forze dell’Ordine, servizi di vigilanza e addetti alla sicurezza, in modo tale da garantire una sicurezza maggiore sul luogo di lavoro, agli operatori sanitari. Porterò all’attenzione della Commissione questa tematica in modo tale – conclude Elena Leonardi, consigliere di Fratelli d’Italia al Consiglio regionale e presidente della IV Commissione consiliare Permanente – da poter predisporre azioni concrete in un immediato futuro”.

 

Elena Leonardi

Consigliera FdI Regione Marche – Presidente IV Commissione consiliare