mercoledì 24 novembre 2021

Civitanova Marche. Leonardi (FDI): “Attenzione massima alla provincia di Macerata, grazie al Presidente Acquaroli e di tutta la Giunta”

 

Comunicato integrale

 

“L’incontro promosso dal presidente della Giunta regionale, Francesco Acquaroli, e dall’assessore alle Infrastrutture, Francesco Baldelli, con i Presidenti di Confartigianato Imprese, Cna, Confcommercio, Confesercenti e Confindustria della provincia di Macerata, il Sindaco di Civitanova Marche Fabrizio Ciarapica e al quale ho partecipato ha mostrato – ancora una volta – come il lavoro sinergico messo in piedi per la viabilità della Provincia di Macerata stia procedendo a ritmi serrati”. Questo il commento del consigliere di Fratelli d’Italia al Consiglio regionale delle Marche, Elena Leonardi, nonché presidente della IV Commissione consiliare Permanente, al termine dell’incontro svoltosi nella mattinata odierna nella sala Consiliare del comune di Civitanova per la presentazione di un’ulteriore opera infrastrutturale che faciliterà i collegamenti viari fra le province di Macerata e Fermo. Presenti, inoltre, i consiglieri regionali di FdI Pierpaolo Borroni e, per il fermano, Andrea Putzu.

“Come avvenuto, nei giorni scorsi, nell’incontro con i Sindaci della Valle del Potenza a Macerata, abbiamo inteso condividere l’andamento dei progetti che stiamo portando avanti, in modo coordinato, con l’assessore con delega alle Infrastrutture Francesco Baldelli, l’intero Esecutivo regionale e noi rappresentanti di maggioranza del maceratese presenti in Consiglio regionale. Ridurre il gap infrastrutturale di quest’area, rafforzando anche la sicurezza e snellendo la viabilità in generale, sono le nostre stelle polari. Abbiamo inteso, quindi, aggiornare lo stato dell’arte a seguito, nella scorsa primavera, della stipula della Convenzione tra Regione Marche e ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile (MIMS) per la realizzazione del collegamento della vallata del Potenza a Macerata, importo 10 milioni di euro, con affidamento dei lavori previsto entro l’anno e conclusione calendarizzata nel 2024. Un progetto di grande respiro che si innesta nel piano ampio che vede anche la realizzazione del casello autostradale sulla A14 fra Porto Potenza Picena e Porto Recanati, inserito tra gli interventi prioritari del Masterplan delle Infrastrutture. Il terzo punto è, com’è noto, la costruzione di una rotatoria a Porto Recanati alla fine della strada statale “Regina” finanziata dalla Regione Marche con un milione di euro e che sarà realizzata da Anas. Durante l’incontro, inoltre, è stata presentata il la Bretella di collegamento SS. 77-SS. 16 Civitanova Sud che interessa anche i comuni di Sant’Elpidio a Mare e Porto Sant’Elpidio con un costo stimato dell’opera di oltre 35 milioni di euro e che sta ultimando il proprio iter amministrativo. Sono opere sinergiche fra loro e che andranno, certamente, a ridurre il gap infrastrutturale della provincia di Macerata, garantendo – conclude Elena Leonardi, consigliere di Fratelli d’Italia al Consiglio regionale e presidente della IV Commissione consiliare Permanente – una viabilità maggiormente scorrevole per i cittadini, per le imprese, e rafforzando anche la vocazione turistica del territorio”.

 

Elena Leonardi

Consigliera FdI Regione Marche – Presidente IV Commissione consiliare