martedì 31 agosto 2021

Il grande calcio al 'Premio Renato Cesarini' Tra i premiati anche il Presidente della FIGC Gabriele Gravina

 

Comunicato integrale

 

Tutto pronto per il Premio Renato Cesarini. Il 1 Settembre a Senigallia, una delle mete più ambite dell’Adriatico, vi sarà una passerella di numerosi big del mondo del calcio. Il vincitore del premio Cesarini e’ il calciatore del Hellas Verona Kevin Lasagna, come realizzatore del goal all’ultimo minuto dell’ultimo campionato (Cagliari-Verona minuto 98). Come ogni anno verranno assegnati riconoscimenti a personaggi del mondo del calcio che si sono contraddistinti nell’ultima stagione.

Il Manager che più di tutti merita questo premio per l’ottimo lavoro svolto portandoci al vertice del Calcio Europeo e’ il Presidente della FIGC Dott. Gabriele Gravina. Si parte alle ore 17 dalla splendida Rotonda a Mare dove si terranno due Talk-Show. Il primo “L’altra faccia della medaglia: il calcio al di la’ della Vittoria dell’Italia,Fair Play finanziario, una regola che vale per tutti?” a seguire ‘’Il ruolo dei procuratori da consulenti a protagonisti del circuito calcistico….opportunita’e distorsioni’’.

Nei Talk Show, condotti da: Luca Marchetti(Sky-Sport) Sandro Sabatini (Mediaset Sport) e Luigi Brecciaroli (Arancia Television) parteciperanno e saranno premiati tra gli altri, i Presidenti Massimo Ferrero (Sampdoria) e Fabrizio Corsi (Empoli), i Ds Giovanni Sartori(Atalanta) e Toni D’Amico (Verona), gli Allenatori Vincenzo Italiano(Fiorentina), Fabrizio Castori (Salernitana) e Andrea Sottil (Ascoli), gli ex Calciatori Alessio Tacchinardi (Juventus) e Jose’ Altafini (Juventus, Milan e Napoli), i Procuratori Sportivi Renzo Contratto e Massimo Briaschi.

Interverranno tra gli altri Guido D’Ubaldo (segretario nazionale ODG), Piercarlo Presutti(caporedattore Ansa Sport) e Andrea Balzanetti (caporedattore Corriere della Sera). Dopo l’evento alla Rotonda, alle ore 20.30, la Cena di Gala presso il Salone delle Feste dell’Istituto Alberghiero A.Panzini di Senigallia. Ospiti D’Onore e, saranno premiati, Ivan Zazzaroni (Direttore Corriere dello Sport) Giancarlo Laurenzi (Direttore Corriere Adriatico) Giuseppe Cruciani (Sole 24 ore –Radio 24) e l’avv. Michele Briamonte.