martedì 30 marzo 2021

Si demolisce e ricostruisce il ponte dell’Annunziata, sul fiume Chienti al confine tra Montegranaro e Montecosaro.

 

È stato costruito nel 1945, quando fu realizzata la strada che collegava Montegranaro alla stazione di Montecosaro Scalo. Ha cominciato a dare problemi strutturali nel 1976 e da allora non ha più smesso. Nel 2010 ne fu costruito uno accanto e separate le due carreggiate con l’aspetto che ha tutt’oggi. Ora la parte verso mare, che sarebbe la più vecchia, non ce la fa più e deve essere demolita. Si ricostruirà, quindi, il vecchio ponte dell’Annunziata, nella sua parte est che già risulta utilizzabile solo parzialmente da diversi mesi. I lavori avranno un costo complessivo di 5 milioni di Euro. Ci saranno sicuramente dei disagi ma il tutto andrà a beneficio della sicurezza di tutti .

 

Luca Craia