martedì 2 febbraio 2021

Rompono il vetro dell'auto e rubano portafogli e cellulari in zona La Croce. Montegranaro si sta trasformando. In negativo.

 


Erano andati a fare un po’ di moto intorno allo stadio di Montegranaro e hanno lasciato la macchina nella zona vicina alla biglietteria. Al ritorno hanno trovato un vetro rotto e i loro portafogli, nonché i telefonini, erano spariti. Li avevano riposti nel cassetto, ma non è servito. Incredulità e profonda amarezza per i due giovani protagonisti di questa storia di ordinaria (purtroppo) delinquenza, che hanno chiamato i Carabinieri, ma sarà difficile che possano rientrare in possesso dei loro beni.

È un episodio grave, anche se per qualcuno potrà sembrare banale. È grave perché a Montegranaro non siamo abituati a queste cose. Montegranaro è un paese tranquillo, nonostante negli ultimi anni la situazione stia precipitando e lo diciamo da molto. Evidentemente cominciamo anche a pagare il prezzo della crisi e della povertà che ne consegue. In queste situazioni, chi non ha più lavoro e punti di riferimento, ed è incline a delinquere, lo fa. Temo che, per il futuro, dovremo abituarci a queste situazioni.

 

Luca Craia