venerdì 22 gennaio 2021

Sondaggio sul Palas di Montegranaro. I cittadini partecipano e suggeriscono cose intelligenti alla politica.


È molto interessante l’esito del sondaggio che ho lanciato nel gruppo Montegranaro Social per chiedere ai Montegranaresi se reputassero cosa buona investire in un nuovo palasport da serie A, come prospettato dall’ex assessore Perugini, completando quello iniziato vent’anni fa e mai finito, oppure credessero opportuno investire diversamente per il paese. Hanno risposto 132 persone, campione che non dà alcuna scientificità al sondaggio ma, comunque, può rendere l’idea del sentire comune. Di queste 132 persone, 87 si sono dette propense a investire diversamente. Quindi il 65.9% di chi ha risposto ritiene che completare la struttura facendone un palazzetto da serie A per il basket non sia la cosa più opportuna da fare.


I commenti lasciati sotto sono la parte più interessante, perché ci sono spunti di riflessione che mi auguro chi andrà ad amministrare Montegranaro nei prossimi mesi legga e tenga a mente. Ci sono suggerimenti intelligenti e ragionamenti più o meno articolati che danno comunque il senso di come i Montegranaresi o, quantomeno, quelli che hanno seguito il quesito, siano molto attenti a quello che accadrà in futuro a Montegranaro. È comunque positivo che si sia potuto discutere di una questione senza intemperanze e in modo costruttivo, senza pretese di avere soluzioni o verità, ma con la partecipazione dei cittadini che tanto si auspica ma che spesso si rifugge. I social, a volte, possono essere un buono strumento di democrazia.

 

Luca Craia