venerdì 18 dicembre 2020

Auguri al nuovo Commissario Prefettizio per Montegranaro.



Formulo i miei migliori auguri di buon lavoro al Viceprefetto Francesco Martino, nominato ieri Commissario per il Comune di Montegranaro rimasto senza Amministrazione Comunale. Sono certo che il dottor Martino saprà svolgere eccellentemente il suo ruolo di amministratore protempore anche se Montegranaro è una realtà molto complessa che sta attraversando un momento terribile non solo per la pandemia in corso. Il Commissario svolge per sua natura l’ordinaria amministrazione e non compie scelte di natura politica. Questo, in un passato recente e in situazioni analoghe, non ha prodotto particolari effetti negativi sulla comunità cittadina. In particolar modo ora, che usciamo da un’Amministrazione Comunale avvelenata e afflitta da rancori, risentimenti e difficoltà relazionali interne estreme, credo lascerà sostanzialmente la situazione immutata e sicuramente non peggiorata come sento da più parti paventare. L’augurio che mi faccio e che giro al mio paese è che questa fase in cui l’amministrazione della cosa pubblica è in mano non politica sia utile per riflettere e rimediare ai tanti strappi prodotti in quasi sette anni di un governo che ha avvelenato la società mettendo i Montegranaresi molto spesso gli uni contro gli altri. Montegranaro ha bisogno di ritrovare un equilibrio interno alla sua comunità, fatto di una dialettica sana e di un confronto senz’altro schietto ma aperto e onesto.

 

Luca Craia