giovedì 15 ottobre 2020

Porte aperte con l’ingresso di 120 spettatori nella gara di sabato di Supercoppa Con Jesi.


La Sutor Basket Montegranaro è lievita di comunicare a tutti i propri tifosi che la 2° gara casalinga VS l’ Aurora Basket Jesi di SuperCoppa si giocherà a porte aperte.

La capienza massima di spettatori che potranno entrare nel nostro specifico caso è pari a 120. Chiediamo la massima collaborazione ai nostri tifosi ed appassionati visto il delicato momento che stiamo affrontando. A fronte di ciò i biglietti in vendita verranno gestisti nella seguente maniera:

DIRITTO DI PRELAZIONE AGLI ABBONATI DELLO SCORSO ANNO: da giovedì mattina ore 8:00 a venerdì pomeriggio ore 20:00 la società Sutor Basket per premiare coloro che nella scorsa stagione ci hanno sostenuto, consentirà a quest’ultimi di avere una precedenza. Per usufruire di tale servizio basterà mandare una mail a info@sutorbasket.it indicando i propri dati anagrafici, numero di telefono, numero di biglietti da acquistare ed il numero di abbonamento dello scorso anno. I biglietti potranno essere ritirati al botteghino del palazzetto dalle ore 10:30 di Sabato mattina fino alle ore 12:30 ed il pomeriggio dalle 16:00 alle 18:30.

PRENOTAZIONE ONLINE CON RITIRO AL BOTTEGHINO: a partire dalle 20:01 di venerdì fino alle 16:00 di Sabato sarà possibile prenotare i propri biglietti mandando una mail a info@sutorbasket.it indicando i propri dati anagrafici, numero di biglietti che si vuole acquistare ed un numero di telefono. I biglietti potranno essere ritirati al botteghino del palas a partire dalle ore 16:00.

VENDITA LIBERA AL BOTTEGHINO PER I BIGLIETTI RESIDUI: tutti i biglietti invenduti verranno messi in libera vendita al botteghino il Sabato dalle 10:30 alle 12:30 ed il pomeriggio dalle 16:00 alle 18:00

PREZZI Il prezzo del biglietto sarà unico pari a 10€ senza distinzione di settore. Si inizierà a far entrare i tifosi riempiendo prima il parterre laterale ed il parterre sotto canestro per poi riempire la tribuna superiore e le rispettive curve. Per le persone portatrici di handicap l’ingresso sarà gratuito, come negli anni passati.