giovedì 18 novembre 2021

ALBANO (FDI): "APPROVATA ALL'UNANIMITÀ LA LEGGE FERRO SULLA COMPENSAZIONE DELLE CARTELLE ESATTORIALI. ATTO FONDAMENTALE PER LE IMPRESE MARCHIGIANE IN CRISI DI LIQUIDITÀ"

 

Comunicato integrale

 

Sono molto soddisfatta dell'approvazione all'unanimità con 393 voti favorevoli a Montecitorio della legge, a prima firma della collega di FdI Wanda Ferro e da me seguita in Commissione Finanze della Camera, relativa alla compensazione per le imprese delle cartelle esattoriali con i crediti i crediti vantati nei confronti delle pubbliche amministrazioni, estendendola anche a quelli derivanti da prestazioni professionali. L'obiettivo di questa legge è di rendere la procedura sistematica e non più soggetta a rinnovo ogni anno, con le gravi incertezze che ne conseguono per imprese e liberi professionisti. I ritardi da parte dello Stato nei pagamenti, infatti, generano serie crisi di liquidità: anche nelle Marche, tra l'altro, le aziende che soffrono per questo motivo sono moltissime e rischiano il fallimento non per eccesso di debiti o cattiva gestione, quanto piuttosto per un eccesso di crediti verso una Pubblica Amministrazione a volte lenta e disorganizzata. Fratelli d'Italia, nel portare soluzioni concrete come questa, si connota sempre più come il partito attento e vicino alle esigenze di aziende e professionisti.

Questo quanto dichiara in una nota On. Lucia Albano, deputata di FdI.