sabato 18 settembre 2021

Pensieri bradi


I danni insanabili di questa divisione nascono da una precisa volontà. Pensavo fosse ignavia, ma mi convinco che ci sia un disegno per dividere il popolo in due opposte fazioni che si odiano. Lo Stato poteva imporre la vaccinazione, ma ha preferito l'ibrido green pass perché divide, contrappone, spacca come poche cose al mondo. E un popolo diviso e spaccato te lo giri come ti pare. Stasera ho scoperto che un mio amico, che consideravo un fratello, ha messo un like su un commento che mi attaccava duramente per le mie posizioni sul vaccino. Evidentemente questo mio amico non le condivide, e se lui non le condivide evidentemente io non condivido le sue. Sono fermamente convinto che le posizioni no vax siano stupide e pericolose, artefatte e messe sul campo esattamente come il green pass, con lo scopo di dividere. Mai, però, avrei attaccato un amico fraterno, nemmeno con un like contrario. Ho un alto concetto di amicizia e lealtà che travalica ogni altra cosa. Con l'amico posso discutere o litigare, ma a quattrocchi e mai mettendomi in contrapposizione, mai creandogli imbarazzo. Lealtà, parola ormai desueta. Fatto sta che questo episodio dimostra la potenza di fuoco messa in campo per dividere. Funziona, perché io ho perso stima e affetto nei confronti del mio amico. Ma riflettiamoci, perché sembra davvero tutto progettato senza essere troppo complottisti. 


 Luca Craia