venerdì 26 febbraio 2021

LAVORO. ROMAGNOLI (M5S): CON RDC E REM TUTELATE 4 MLN PERSONE NEL 2020

 

Comunicato integrale

 

“Nel 2020 oltre 4 milioni di persone hanno potuto beneficiare di un aiuto economico da parte dello Stato, grazie alle misure introdotte dal MoVimento 5 Stelle: il Reddito di cittadinanza e il Reddito di emergenza, che hanno fatto da scudo alla crisi innescata dalla pandemia e arginato il rischio di tensioni sociali nel Paese”. Lo afferma, in una nota, il senatore del MoVimento 5 Stelle, Sergio Romagnoli, componente della commissione Lavoro di Palazzo Madama. “Stando al Rapporto il Mercato del Lavoro 2020, pubblicato oggi, il totale dei componenti dei nuclei percettori di Rdc, nell’anno appena trascorso, è stato 3,5 milioni; quelli di Rem quasi un milione. L’analisi – osserva Romagnoli – certifica, poi, la validità delle misure adottate dal governo per fronteggiare la pandemia riconoscendo che alcuni interventi, come ad esempio la Cig, hanno mitigato l’impatto negativo sull’occupazione”. “Occorre pianificare interventi coraggiosi capaci di accompagnare lavoratori e imprese nella ripartenza, insieme al rafforzamento del Reddito di cittadinanza e delle politiche attive del lavoro, cosa peraltro richiesta dalla Commissione europea, quale precondizione per il via libera al Recovery plan italiano”, conclude Romagnoli.