martedì 27 ottobre 2020

Nessuna limitazione per le visite al cimitero per Ognisanti. Le informazioni sul covid non arrivano al Comune.


È molto grave quanto affermato da Ediana Mancini, Sindaco di Montegranaro, a giustificazione del fatto che le informazioni vengono fornite ai cittadini col contagocce e spesso imprecise. Il Sindaco dice che la situazione è “confusa” e che i dati non pervengono al Comune aggiornati, quindi si comunica solo quello che si riesce a sapere dai cittadini stessi. La cosa è grave, dicevo, in quanto dimostra quanto non ci sia, non solo rispetto per i cittadini, ma nemmeno tra istituzioni.

In ogni caso, la situazione è piuttosto grave e, sempre secondo la Mancini, il numero dei casi sta salendo di giorno in giorno. Per questo motivo il Sindaco ha espresso viva preoccupazione. Senza però evitare di raccomandare ai propri concittadini di continuare a frequentare e, in questo modo, sostenere le attività che stanno subendo danni dall’ultimo giro di vite del Governo, i bar e i ristoranti cittadini, che stanno purtroppo registrando un forte calo di presenze non solo negli orari di chiusura, appello che mi sento di sostenere con forza.

Per quanto riguarda le festività di Ognisanti e della commemorazione dei defunti, che cadranno tra la fine di questa settimana e l’inizio della prossima, il Sindaco fa sapere che non sono previste limitazioni negli ingressi ai cimiteri ma che ci saranno controlli serrati da parte delle Polizia Municipale e della Protezione Civile per evitare assembramenti. La raccomandazione va comunque al buon senso della gente perché eviti i consueti capannelli che si verificano in queste occasioni.

 

Luca Craia