giovedì 19 ottobre 2017

Sei venuto a dirci non vi lasceremo soli? Lo striscione sequestrato indebitamente a Montegranaro.



“Sei venuto a dirci non vi lasceremo soli? Vergogna!”. Cosa c’è di offensivo in questa frase? Cosa c’è di illegale in questa frase? Io credo nulla. Eppure un cittadino italiano, un Montegranarese, non ha potuto esporre un lenzuolo riportante questa scritta davanti a Renzi, ieri, perché prima che lo facesse le forze dell’ordine glie lo hanno sequestrato. Potrei capire se ci fosse stata scritta una frase ingiuriosa o minacciosa. Ma la frase scritta sul lenzuolo era questa: “Sei venuto a dirci non vi lasceremo soli? Vergogna!”. Credo si tratti di un fatto gravissimo, un abuso bello e buono. E un brutto segnale: se un cittadino viene privato indebitamente della sua libertà di esporre il proprio pensiero, perché questo risulta critico, e si badi bene, critico ma non offensivo, nei confronti di chi detiene il potere, la democrazia è morta, la libertà è morta. Ed è morta anche la dignità di un Paese che di fronte a un fatto così grave non si indigna.

Luca Craia

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.