lunedì 14 marzo 2016

E Ubaldi precisa. Non si sa bene cosa ma precisa.



Sono rimasto a bocca aperta nel leggere il comunicato del Comune di Montegranaro pubblicato oggi sulla pagina Facebook ufficiale. Sembra che ogni giorno debba essercene uno, come fossero bollettini di guerra, e così oggi ci pensa il nostri Vicesindaco, prima estremamente prodigo di esternazioni e ora, invece, da quando è iniziata l’operazione simpatia, molto parco e taciturno. Evidentemente Ubaldi non resisteva più nel suo forzato ritiro silenzioso e così quest’oggi, ha deciso di intervenire. Il punto, però, è che interviene sul nulla.
Va a fare una precisazione su un articolo del Carlino di sabato in cui non c’è davvero niente da precisare. Almeno così mi pareva di ricordare. Così me lo sono andato a cercare e… in effetti la precisazione non serve davvero perché nell’articolo non c’era davvero nulla di polemico, pretestuoso o allusivo. Si raccontava semplicemente un fatto, cioè che viene assunto un nuovo agente di Polizia Municipale con il sistema della procedura di mobilità. Nulla di strano e nulla di cui doversi difendere. Allora perché il Vicesindaco scrive con tono difensivo?
Forse sono talmente abituati a ricevere critiche che le vedono anche dove non ce ne sono? Dovevano trovare un pretesto per fare uscire il bollettino quotidiano? Semplicemente il Vicesindaco non ha resistito e ha dovuto far vedere che è ancora vivo, vegeto e capace di uscite fuori tema? Non lo sapremo mai. Resta il fatto che questo comunicato rimane totalmente incomprensibile e, francamente, intempestivo: nel momento in cui il Sindaco riesce, per una volta, a risultare mediamente simpatica, il suo vice provvede mediamente a ristabilire la media. Complimenti.

Luca Craia