sabato 12 dicembre 2015

Comunicato di Giampiero Casenove, presidente del Consiglio di Istituto delI'IC Montegranaro - Monte San Pietrangeli


Ricevo e pubblico

Credo fermamente nella Scuola, nei suoi metodi collegiali e soprattutto nella bontà e nella voglia di fare di tutti i componenti che i genitori, dopo libere elezioni, hanno voluto esprimere nel Consiglio di Istituto dell’ISC di Montegranaro.
Credo altresì che qualsiasi genitore, indipendentemente dai suoi interessi o dai suoi credi, possa legittimamente aspirare a candidarsi e, per il tramite di libere elezioni, rappresentare tutti i genitori, di qualsiasi idea politica, religiosa, orientamenti sessuali o preferenze culturali anche se residente nel paese di Monte San Pietrangeli, le cui scuole sono parte organica dell’Istituto Scolastico Comprensivo.
Presunzioni di colpevolezza, cariche moralizzatrici, processi alle intenzioni o strumentalizzazioni politiche o di altro tipo non fanno parte degli scopi e delle finalità del Consiglio che mi onoro di Presiedere visto e considerato che, unitamente all’apporto fattivo degli altri componenti, lo stesso andrà ad occuparci solo ed esclusivamente della scuola, dei programmi che la stessa intende perseguire e, in una parola, dei nostri figli.
La scuola è democrazia, confronto e proposizione, nonché lo strumento che ci consentirà di formare i nostri figli facendoli crescere come cittadini e come persone, in una parola il luogo in cui debbono confluire le nostre migliori intenzioni e proposizioni.
Auspico pertanto, visto che il confronto tra le due liste dei genitori è terminato con le elezioni, che cessi definitivamente ogni e qualsiasi frizione, scontro ideologico, retro-pensiero circa la legittimità dei candidati scelti, espressione dei genitori tutti.
Ciò premesso, mi riconosco in tutti i componenti della Giunta, Mauro Eugeni e Marco Pazzelli, nonché in tutti gli altri membri eletti nel Consiglio di Istituto, quale il Vice Presidente Laura Petrini, i Consiglieri Geremia Medori, Silvia Sbriccoli, Gastone Gismondi, e Roberto Di Chiara, persone degnissime che sapranno rappresentare egregiamente le legittime istanze di tutti i genitori.
Il Presidente del Consiglio dell’ISC di Montegranaro

Gianpiero Casenove