venerdì 26 gennaio 2018

Il Comune di Montegranaro discute il bilancio coi sindacati, ma i cittadini lo conosceranno solo dopo approvato.



Ho trovato davvero curioso, ma forse qualcosa di più che curioso, il fatto che l’Amministrazione Comunale di Montegranaro abbia incontrato le rappresentanze sindacali del territorio per discutere del prossimo bilancio del Comune. Non riesco a capire, infatti, il motivo per cui i Sindacati debbano essere interessati e debbano magari pesare sulle scelte di bilancio di un Ente amministrativo come il Comune di Montegranaro. Non riesco nemmeno a capire perché, oltre ai sindacati, non siano state interessate altre associazioni di categoria.
Infine non capisco perché i cittadini stessi non vengano coinvolti nelle scelte, mentre i Sindacati abbiano, a quanto pare, voce in capitolo tanto da far dichiarare al portavoce del Comune che “nei prossimi giorni, come già avvenuto negli scorsi anni, Comune e rappresentanti sindacali sottoscriveranno un accordo attraverso il quale verranno ribadite ed evidenziate le singole decisioni”. Da ciò si evince che si decide insieme e di concerto con i Sindacati e, sinceramente, a me pare un’ingerenza immotivata e illogica. In tutto questo, a proposito di trasparenza e partecipazione, i cittadini verranno informati di quanto deciso solo a cose fatte.

Luca Craia

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.