martedì 19 dicembre 2017

Terremotati: nessuno sgombero dagli hotel al 31 dicembre. Lo dice la Regione Marche.



Era circolata a partire da ieri la notizia che i terremotati ospitati nelle strutture marchigiane avrebbero dovuto lasciare gli hotel e i residence che li ospitano dopo il 31 dicembre prossimo, una notizia a dir poco preoccupante e avvilente. Per fortuna pare che sia infondata. A chiarire ci pensa una nota della Regione Marche che dice che è “priva di fondamento la notizia secondo la quale i cittadini ospitati nelle strutture ricettive a seguito del sisma dovrebbero lasciarle entro il 31 dicembre 2017”. La Regione Marche "non ha inviato alcuna disdetta perché le ordinanze in vigore garantiscono la copertura economica", per cui gli sfollati dovrebbero poter rimanere nelle strutture che li ospitano almeno fino alla scadenza delle convenzioni che, comunque, non è in nessun caso il 31 dicembre 2017.

Luca Craia


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.