domenica 10 dicembre 2017

Rassegna bande a Montegranaro: buona la prima. Molto buona.

Buona la prima, la prima edizione della rassegna musicale per corpi bandistici  di Montegranaro, organizzata dalla Banda Omero Ruggieri presieduta da Armando Mariani, al quale corrono i più sentiti complimenti per aver trasferito il suo carattere combattivo e tenace e la sua capacità organizzativa a tutto il sodalizio, che mai come oggi appare vivo e propositivo. Una bella manifestazione in cui tutti hanno dato il meglio, dalla giovanissima piccola banda di Montegiorgio, che ha davvero brillato nonostante fosse alla sua prima esperienza in una kermesse di questo tipo, alla più esperta e magnifica Gioventù Musicale civitanovese. 
I nostri sono stati fantastici: li ho visti nascere, nel vero senso della parola essendo tra i fondatori e avendo due figli impegnati nel complesso da sempre, e posso dire che oggi è evidente la maturità raggiunta, per la quale va reso merito alle grandi capacità del maestro Antonio Riccobelli che ha preso questi ragazzi quando non sapevano cosa fosse una nota e li ha portati alla splendida performance di questa sera.
Mi è piaciuto anche il clima disteso, la pacificazione sulla questione della fondazione e il giusto merito finalmente reso ad Annalena Matricardi che per prima ideò il progetto. Anche gli amministratori comunali sono riusciti, una volta tanto, a mantenere un tono sobrio e non autocelebrativo come d'uso.
Bella cosa, ottima partecipazione di pubblico, a dimostrare che Montegranaro comincia a capire quanto sia preziosa per il paese la presenza di una banda, e l'attestazione di come la Omero Ruggieri sia finalmente una realtà consolidata. Ora avanti, perché non si finisce mai di crescere e migliorarsi, ma finora si è fatto un gran bel lavoro.

Luca Craia 

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.