giovedì 23 novembre 2017

Sabato a Rapagnano il nuovo libro di Anteghini


Comunicato stampa integrale

Sabato 25 novembre alle ore 21,15, presso il teatro di Rapagnano, Roberto Anteghini presenterà il suo ultimo lavoro letterario, “Salvato da un maledetto destino. L'autore racconta come ha saputo trasformare una storia di droga come tante in una storia di vita come poche. Racconteremo questa storia dipingendola come un'opera d'arte dove la musica il ballo e la recitazione ne saranno la degna cornice. Una cornice realizzata grazie al talento dei ragazzi che metteranno in campo le loro abilità per alleggerire una testimonianza forte come questa che sarà intervallata dalle loro esibizioni.
Ospiti della serata saranno Michele Massa (uno dei protagonisti del film Tiro Libero, il ragazzino di Monte San Pietrangeli in sedia a rotelle da alcuni anni a seguito di una malattia) e Cesarina (la mamma di Roberto) che ha salvato la vita al figlio per il suo atto di grande coraggio. Inoltre, essendo il 25 novembre la giornata internazionale contro la violenza sulla donna, apriremo una breve parentesi su questo argomento riproponendo il monologo di Paola Cortellesi preceduto da una toccante introduzione e che si concluderà con una coreografia di danza moderna realizzata proprio su questo tema.
Insomma, una serata con tanti spunti per riflettere per le famiglie ma anche e soprattutto per i ragazzi, una serata nella quale ci auguriamo di seminare una speranza quella di vedere sempre meno giovani vittime della tossicodipendenza e sempre più giovani coscienti del fatto che la vita è una grande opportunità che averla è stato un dono conservarla un nostro dovere.
Il libro edito dalla casa Editrice di Simone Riccioni è uscito lo scorso aprile ed è già andato in ristampa.

Anita Mancini

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.