mercoledì 15 novembre 2017

Mezzina: Perugini ha ragione, prima la sicurezza. E la rotatoria?



Non posso che dar ragione all’ex Presidente della Provincia di Fermo quando afferma che l’obiettivo deve essere la sicurezza. Certo, comunque sia, la Provincia di Fermo dovrebbe e potrebbe dar prova di sensibilità e vicinanza verso i cittadini sgravando l’enorme mole di multe scaturita dall’installazione dell’autovelox lungo la mezzina (leggi articolo) ma che sia necessario moderare la velocità ed educare i cittadini a farlo è fuor di dubbio.
La sicurezza innanzi tutti, quindi, e siamo tutti d’accordo.
Rimangono le perplessità circa il fatto che le stesse valutazioni non siano state espresse da Aronne Perugini, quando ancora era Presidente della Provincia, a proposito della reiterata richiesta di costruire una rotatoria in corrispondenza dell’incrocio tra la provinciale Elpidiense e la Mezzina stessa, incrocio regolato da semafori troppo spesso spenti e troppo spesso non rispettati dai soliti indisciplinati, incrocio dove, purtroppo, si sono già registrate troppe vittime. In quel caso Perugini rispose che non c’erano soldi, quindi la sicurezza, sempre in quel caso, non era così prioritaria. Con l’autovelox, invece, sì.

Luca Craia

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.