lunedì 16 ottobre 2017

Il centro storico di Montegranaro pieno di gente. Riprendersi il paese e farlo vivere.



Sono molto soddisfatto e non lo nascondo: la seconda edizione del Trekking Fotografico, guidata ancora una volta dal generosissimo Francesco Cruciani, fotografo professionista e grande amico di Arkeo, è stata un grande successo. Lo è stata perché la gente ha risposto, è venuta e si è divertita a scoprire insieme a noi gli angoli più nascosti del centro storico di Montegranaro, che ha tanti problemi ma anche un fascino indiscutibile. E abbiamo portato la gente non solo in piazza ma dentro il cuore di Montegranaro, lungo le strette vie del paese antico, dove nessuno va mai, dove non si fanno feste, dove non si organizzano manifestazioni.
Ieri un folto gruppo di persone, gente di Montegranaro ma venuta anche da fuori, ha percorso a piedi le stradine del castello, salito e sceso scale, ammirato le peculiarità di questo luogo magico e dimenticato. È bellissimo vedere la meraviglia dei Montegranaresi nello scoprire piccoli tesori del proprio paese che non si conoscevano. È bellissimo vedere persone venute da altri paesi scoprire che Montegranaro non è solo fabbriche e palazzoni.
Ci siamo riappropriati per un giorno del nostro paese. Abbiamo occupato spazi lasciati vuoti, fatto rivivere luoghi abbandonati, dimenticati, lasciati a morire. Quelle persone che scorrevano lungo i vicoli erano come il sangue che torna a scorrere nelle vene di un organismo, portando vita e speranza.
Ecco l’obiettivo dell’iniziativa e quello che spinge sempre Arkeo a impegnarsi: far vivere questa terra, Montegranaro e il suo territorio, portarci gente, riappropriarsi dei nostri spazi, valorizzare i nostri tesori. Il centro storico di Montegranaro è un bene culturale che appartiene a tutta la città. Ieri abbiamo provato a farlo vivere. Ieri ci siamo riusciti, ora bisogna insistere.
Un sentito ringraziamento a tutti i partecipanti e a Francesco Cruciani, che si è divertito insieme a noi e che ha permesso che questo accadesse. 

Luca Craia

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.