venerdì 8 settembre 2017

Montegranaro. Mezzi di raccolta rifiuti sporchi e maleodoranti. La denuncia di Gismondi e di molti cittadini

Questa volta a farmi la segnalazione è direttamente l'ex primo cittadino di Montegranaro, Gastone Gismondi, che si fa portavoce, in verità, di diversi Montegranaresi che denunciano una situazione che può sembrare di poco conto ma che, come sempre, di poco conto non è.
I mezzi di raccolta dei rifiuti urbani virgola in particolare quelli che trasportano i rifiuti umidi, evidentemente per mancanza di ordinaria pulizia, emanano un odore ripugnante è davvero difficile da sopportare. Ma la cosa più preoccupante è che dal cassone fuoriescono copiose colature di percolato che vanno a depositarsi sul manto stradale. Ora, il percolato, oltre a essere ripugnante, è anche piuttosto inquinante.
Basterebbe pulire i mezzi con regolarità e il problema sarebbe risolto ma sono in molti a domandarsi anche come mai non vengano presi pprovvedimenti nei confronti del proprietario dei mezzi. In effetti, se un privato cittadino versasse sull'asfalto del materiale maleodorante e inquinante, sicuramente verrebbe perseguito e multato virgola come giusto che sia punto in questo caso, invece, non risulta che siano mai stati presi provvedimenti nei confronti della ditta che esegue la raccolta differenziata. Ancora un lato non chiarissimo nei rapporti tra questa ditta e il comune di Montegranaro.

Luca Craia 

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.