giovedì 24 agosto 2017

Una filastrocca-preghiera antica da ricostruire. Un lavoro per tutti i Montegranaresi (e non).




La nostra amica Nicoletta ha ritrovato, parlando con un’anziana parente, un’antica preghiera o filastrocca che si recitava da bambini molto tempo fa. È una tradizione orale e il ritrovamento e frammentario. Qui riportiamo il testo che ha ricostruito Nicoletta, ma confidiamo nell’aiuto di tutti per cercare di ricostruire l’intera preghiera, magari consultando i nostri anziani. Fateci sapere.

A letto a letto me ni vo
E quattro cugioli ci trovò
Due da capo e due da piè
Me lo disse che dormisse
Che paura non dobiesse
Delo spirito tristo
E ce sta la facci
Di jesù Cristo e a isso
Patre Fijo e Spirito Santo.
………
A letto a letto me ne vo
Con l’Angelo Perfetto
Con l’Angelo Majore
Jesu Cristo Salvatore