lunedì 28 agosto 2017

Montegranaro: incidente in fondo alla circonvallazione. Occorre limitare la velocità.



A Montegranaro lo sappiamo tutti e lo facciamo quasi tutti: lungo la circonvallazione si va veloci. Troppo veloci, considerando che la strada è urbana, transitata anche da pedoni, e sarebbe necessario contenere la velocità. Stamattina c’è stata la prova provata: un furgone, probabilmente per l’eccessiva velocità, appunto, è finito dritto nella scarpata di fronte alla rotatoria al termine della circonvallazione est, lato san Liborio, dopo aver sfondato il guard rail.
Pare che non ci siano conseguenze gravi per il conducente, anche se è stato necessario l’intervento dei sanitari del 118. A quanto si può capire della dinamica, il furgone deve aver pizzicato il cordolo della rotatoria perdendo il controllo. È andata molto bene, anche perché la strada era libera e non sono state coinvolte altre auto né pedoni.
Rimane il problema dell’eccessiva velocità lungo quell’arteria che, essendo dritta e in discesa, porta in automatico gli automobilisti a viaggiare troppo spediti. Credo sia ora di cominciare a ragionare su misure adatte a limitare la velocità, magari con dissuasori o attraversamenti pedonali rialzati. Comunque una soluzione andrebbe trovata, per quanto impopolare.

Luca Craia