giovedì 7 luglio 2016

Alla Fiera Dell'Ex



È bello vedere la gente dibattere serenamente, pur rimanendo su posizioni distanti, senza urlarsi addosso, senza farsi la guerra, col sorriso sulle labbra. È quello a cui assisteremo probabilmente giovedì 14 luglio, alle ore 21.30, presso l’Arena Estate (jo lo vocciodromo, per capirsi) in occasione del dibattito pubblico organizzato da Liberi per Montegranaro in occasione della ventunesima edizione della Festa Tricolore, un tempo festa di Alleanza Nazionale e ora sagra dell’ex alleato nazionale alleato coi sedicenti ex comunisti. Insomma, la fiera dell’ex dove, per due soldi, un topolino mio padre comprò.
Il dibattito sarà senz’altro pacato: a moderare ci sarà Paolo Gaudenzi, persona equanime, equidistante, equinozia (nonchè equicapogruppo consigliare di maggioranza) che saprà calmierare il dibattito che, altrimenti, potrebbe essere acceso e a tratti violento, visto che saranno presenti gli amministratori e… gli amministratori.
E già, perché in questo interessantissimo incontro politico dal titolo accattivante, “Montegranaro dopo 2 anni è ripartito”, non saranno presenti le opposizioni o, almeno, non sono state ufficialmente invitate (e nemmeno ufficiosamente). Forse per una svista, forse per una distrazione, forse perché le opposizioni non sarebbero state troppo d’accordo sul fatto che Montegranaro sia ripartito. E così assisteremo a questa bella recita: probabilmente gli ubaldiani faranno la parte di chi ha fatto tante belle cose e i peruginiani faranno quelli che non sono d’accordo. O viceversa, tanto è tutto finto. E ci sarà Gaudenzi a evitare che si venga alle mani, direttore di orchestra di questa splendida ensemble del genere “ce la suoniamo e ce la cantiamo”. Uno spettacolo da non perdere. Viva la democrazia!

Luca Craia