mercoledì 16 marzo 2016

Passaparola: vogliamo creare il museo dei ricordi



L’idea è venuta chiacchierando con un amico del Gruppo di Discussione de L’Ape Ronza, su Facebook. Questo amico si trova per casa alcuni oggetti che fanno parte della storia montegranarese e si domandava quanti altri nostri concittadini ne abbiano, magai in cantina o in soffitta: lettere, fotografie, oggetti, utensili, cartelli, manifesti e qualsiasi cosa possa portare la nostra mente nel passato. Perché non raccoglierli e allestire un piccolo museo della nostra memoria, dei nostri ricordi? Questo amico metterebbe anche a disposizione uno spazio per creare l’allestimento.
Così, in qualità di consigliere e presidente emerito di Arkeo, ho girato la proposta al nostro presidente che l’ha accolta con entusiasmo. Creare una sorta di esposizione dell’archeologia moderna montegranarese è pienamente in linea con gli scopi sociali del nostro sodalizio. Per cui eccomi qua a lanciare un appello ai lettori dell’Ape: se avete in casa o da qualche parte oggetti che possano essere esposti in questo progetto fatecelo sapere. Contattateci per e-mail (laperonzablog@gmail.com) o al telefono di Arkeo: 342.5325172). Costruiamo insieme il museo dei ricordi dei Montegranaresi.

Luca Craia