venerdì 4 dicembre 2015

Novità nell’offerta turistica di Arkeo e nuovo seminario per volontari accompagnatori



Si arricchisce l’offerta turistica di Arkeo nel 2016: a partire dalla prima domenica di gennaio, infatti, oltre alla consueta apertura dell’ecclesia di Sant’Ugo, i volontari renderanno fruibili anche altre bellezze come la splendida San Pietro Apostolo e la magnifica cappellina di San Michele Arcangelo grazie alla disponibilità del proprietario. Si apre così un percorso interessantissimo che, comprendendo anche le chiese sempre aperte di San Serafino e San Francesco, in attesa della riapertura anche di SS.Filippo e Giacomo, offre al turista la possibilità di ammirare l’arte locale dal medioevo al XVIII secolo, tra affreschi pregiotteschi e dipinti preziosi come i Ricci di San Serafino o il Barocci di Sant’Ugo.
Per il momento saranno i volontari in forza all’associazione ad offrire il servizio, ma per renderlo duraturo nel tempo Arkeo necessita di nuovi volontari. Per questo si sta organizzando un nuovo seminario formativo per aspiranti volontari che si terrà tra gennaio e febbraio a cura di Sabina Salusti e Luca Craia. Arkeo fa quindi appello a tutte le persone di buona volontà che vogliano aiutarci per la realizzazione di questo nuovo obiettivo. Dare disponibilità come volontario non implica il tesseramento e non comporterà alcun obbligo se non quello, se si accettano turni di servizio, di rispettarli. I turni saranno comunque estremamente poco frequenti (contiamo al massimo un paio di domeniche l’anno). Chi fosse interessato può contattare Arkeo per e-mail (arkeomontegranaro@gmail.com), su Facebook (https://www.facebook.com/arkeo.montegranaro/) o telefonando al nr. 3425324172. Ringraziamo anche chi farà passaparola.

Luca Craia