martedì 1 dicembre 2015

Contributi alla Proloco. Ma non era morta?



Quando, nel corso della prima assemblea delle associazioni convocata dal Sindaco per cercare, senza riuscirci, di creare una consulta delle stesse, obiettai che sarebbe stato più logico far funzionare la Proloco, mi fu risposto che la Proloco era bell’e morta e che, quindi, dovevamo farne a meno. Bene, ora scopro che, pur essendo morta, o moribonda che sia, e comunque inattiva ormai da oltre un anno, con determina nr. 250 del 22/10/2015 viene assegnato al capezzale della Proloco un contributo comunale di € 732.00. È per le spese funerarie?

Luca Craia