giovedì 19 novembre 2015

Il proiettore scomparso



L’amico Dino Pesci ricorda che, durante la penultima ristrutturazione del cine-teatro La Perla, in cabina di proiezione furono trovati due proiettori piuttosto antichi. Uno dei due, in particolare, alimentato pare a carbone, parse molto interessante perché molto antico e prezioso. Così si decise di mandarlo a restaurare. A quanto pare, da allora, se ne sono perse le tracce. Dino ha anche chiesto al vicesindaco Ubaldi se ne sapesse qualcosa ma questi ha risposto di ignorare totalmente la sorte della preziosa macchina.
A Montegranaro ogni tanto spariscono le cose. Per esempio io non ho avuto più notizie delle preziose pergamene appartenenti al nostro archivio e inviate a restaurare. Che fine avranno fatto? E che fine avrà fatto il proiettore?

Luca Craia