giovedì 16 aprile 2015

Ratificata la convenzione tra Arkeo e l’Università di Bologna




Il Consiglio Direttivo di Arkeo, riunitosi ieri sera, ha ratificato con voto unanime la convenzione con l'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna per lo svolgimento delle attività di tirocinio. Con questo accordo di collaborazione Arkeo si mette a disposizione dell’ateneo più antico d’Italia e del mondo, nella fattispecie della di Lettere e Beni Culturali, per far svolgere a studenti e laureati il proprio tirocinio curriculare o formativo presso la nostra associazione.
In questo modo, nel dare sostegno alla formazione e allo sviluppo della cultura italiana, riusciremo ad avere a disposizione persone capaci e preparate per coadiuvare i nostri studi archeologici e storici sul territorio. In particolare un giovane laureato, molto preparato e con all’attivo pubblicazioni rilevanti, sarà presto al nostro fianco per svolgere il suo tirocinio formativo lavorando sulla ricerca sia filologica che archeologica relativa alla storia di Montegranaro e del suo territorio.
È un momento di grande importanza per la nostra associazione che riteniamo porterà benefici a Montegranaro amplificando il già cospicuo impegno che Arkeo già spende per la ricerca e lo studio della nostra storia. Secondo la convezione, infatti, tutti i risultati degli studi effettuati durante i tirocini resteranno di proprietà di Arkeo e, quindi, nella disponibilità della città di Montegranaro.

Luca Craia

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.