domenica 8 marzo 2015

Perché gli Agrikola Pius con Arkeo?



Può sembrare strano l’accostamento tra un’associazione culturale come Arkeo, che si occupa del patrimonio culturale e ambientale, e un gruppo musicale come gli Agrikola Pius, che fa musica pop con testi vernacolari marchigiani e gioca su doppi sensi e giochi di parole. Ma tutto è cultura, anche il nostro dialetto, anche il divertimento leggero. E poi la finalità: chi vorrà potrà lasciare un offerta per aiutarci nel nostro progetto di restauro della pala dell’altare maggiore di SS.Filippo e Giacomo. È un progetto ambizioso: ci servono circa € 10.000 per realizzarlo e non è che si trovano per terra. Per cui, chi vorrà lasciare un contributo anche minimo avrà la nostra gratitudine. Ma non è obbligatorio.
Gli Agrikola Pius sono un gruppo locale che ha all’attivo un paio di dischi e una lunga serie di esibizioni dal vivo in tutto il territorio piceno. Sono molto conosciuti e apprezzati e propongono una musica molto ben fatta, curata così come è curato il suono. I loro testi sono estremamente divertenti a patto che si conosca il nostro dialetto. Il consiglio è di non mancare: l’ingresso è libero e la serata sarà sicuramente piacevole e divertente. All’Auditorium Officina delle Arti di Montegranaro, in via Santa Maria. Veniteci.

Luca Craia

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.